Zero

Wanna go for a ride?


Il 2012.
La parità dei sessi.

Gente che elegge Muse da una parte e Muse dall'altra. Non se ne può più.
Il mondo ha bisogno di più Musi.
Chi siamo noi per non darglieli?

Sarò molto più generosa del secondo, ma non abbastanza quanto Giobbin, che alle sue muse dedica davvero un'expo d'immagini di tutto rispetto. Ma veniamo a una seconda questione: undici.

Sono stata tirata in mezzo dal nostro Psicopompo preferito in una di quelle catene che odiavamo tanto via mail, ma che da blogger irresponsabili non possiamo esimerci dal portare avanti. O no?
Il funzionamento.

Vanno elencati undici fatti su noi stessi, si risponde alle undici domande formulate dai blogger che ti hanno coinvolto, e si designa qualche altro per rispondere alle nostre.
In pratica, una catena senza fine che durerà fino alla fine dei secoli.
Ovviamente la bambola sa come funziona il mondo e che nessuno fa niente per niente. Platinum, pertanto, se vuole i Musi una volta al mese dovrà necessariamente farsi coinvolgere. Baka so già che farà resistenza. Gli altri sono già stati coinvolti e quindi non mi resta che procedere, nella mia consapevolezza di essere una bambolina con pochi amici, e tutti con blog più seri del mio.
Dopo aver pianto tutto il mio olio, sarà meglio procedere.



Morrigan, Dragon Age: Origins, il mio gioco preferito di sempre

Undici cose di me
(di cui non a nessuno importa)

  • sono orgogliosa padrona di una comunità felina che vanta quindici bellissimi gatti: Megatron, R2-D2, Lela, Scopino, C3-PO, Piccolo Aiutante di Babbo Natale, Palla di Neve, Smoke, Dave, Cialda, Link, Gaia, Quorra e  Castor, più un gatto a caso che non è mio ma mangia dalle nostre ciotole e viene chiamato Gatto Strano;
  • mi piace scrivere, ma ogni volta che mi approccio a quanto scritto dopo qualche tempo straccio tutto e getto alle fiamme. Sono una persona troppo scostante per un'attività tanto metodica;
  • anche a me piace l'inverno. Intanto perché fornisce ottime scuse per stare rintanati in casa, per bere cioccolata calda (che non arrugginisce i miei ingranaggi come si potrebbe pensare) e guardare film che so che il resto del mondo preferisce ignorare;
  • adoro i film d'azione e i film horror. Non che sia esattamente un segreto, visto quello che pubblico, del resto. Al contrario la maggior parte dei fil fantasy finiscono per annoiarmi, generalmente, così come quelli di più generica "avventura";
  • il mio videogioco preferito è Dragon Age: Origins. Giocherei mille volte, e probabilmente già l'ho fatto, con l'unico inconveniente di non riuscire ad avere love story al di là di Alistair. Alistair è esattamente l'uomo dei miei sogni meccanici;
  • amo i giochi di ruolo online play by chat. Non fatico ad ammettere che sia una dipendenza vera e propria, nel senso che ogni tanto ho delle ricadute dopo periodi di disintossicamento-astinenza. Prima o poi spero che il tarlo finirà esattamente da dov'è uscito otto anni fa;
  • il mio gioco di ruolo preferito in assoluto è Sine Requie, per quanto abbia giocato a sole due campagne, e sempre in qualità di cartomante. Uno dei motivi per cui vado puntualmente al Lucca Comics è lo stand Asterion:
  • avrei voluto continuare la pallacanestro agonistica ma un incidente e la lesione del legamento crociato, seguita con tempi da fame da parte della sanità pubblica, me ne ha tolto del tutto l'occasione. Me ne sono fatta una ragione da tempo;
  • ho sofferto di vari disordini alimentari in vita mia. Prima con anoressia infantile e poi con bulimia adolescenziale. Ho un rapporto conflittuale con il mio corpo ed il mio peso che non mi fanno mai vivere bene quanto vorrei. Attualmente, grazie ai miei coinquilini, riesco comunque a mantenere la retta via;
  • tendo a essere delusa dalle cose. Non sono in grado di godermi "le piccole cose" e sicuramente sono una persona cinica e dai mille difetti. Ma anche a questo ormai ho fatto una certa abitudine, come al fatto che tutto il mio filosofeggiare mentale non serve assolutamente a nulla;
  • sono sempre vissuta in un ambiente intellettualmente castrante, a causa di una famiglia molto religiosa e tendente a credere nell'occulto. L'invidia di mia madre per chi ha potuto compiere studi che a lei sono stati preclusi non mi ha permesso di avere un buon rapporto fino a quando non ho lasciato casa immediatamente raggiunta la maggiore età. Tuttora il rapporto è conflittuale, ma non avendo mai conosciuto mio padre si tiene quello che si ha. Mia sorella, però, l'adoro.

Scarlet Witch, abilità: alterazione della realtà

Le undici domande
Per cosa (o chi) saresti disposto/a a morire?
Per tutta la mia famiglia. Non c'è ideale al mondo per cui darei la mia esistenza; sono una persona orribilmente egoista e, come direbbe Bill Murray, un "filino attaccatina alla vita". Ho il timore della morte come quasi tutti e francamente mi auguro avvenga il più tardi possibile, per quanto ne sia irragionevolmente poco convinta.

Per cosa (o chi) saresti disposto/a a uccidere?
Solamente per me stessa.

Dove (e come) ti vedi tra dieci anni?
In una casa più grande, con un paio di marmocchi e con almeno un libro pubblicato. L'importante è crederci, no? Ho deciso di crederci abbastanza. Pubblicato da una casa editrice minore, ma comunque non a pagamento.

Qual'è il romanzo/racconto che vorresti aver scritto?
"La Maschera di Innsmouth", H.P. Lovecraft. O uno dei suoi racconti a caso: sono tutti ugualmente magnifici nella mia mente.


Se fossi nato/a in un'altra epoca, quale sarebbe? E chi saresti stato/a?
Questa è una domanda che mi sono posta altre volte. Mi piacerebbe sperare che sarei stata una Elisabetta I della Golden Age, ma tanto lo so che invece sarei stata una Lucrezia Borgia qualsiasi.


Qual'è il libro più brutto che tu abbia mai letto?
C'è l'imbarazzo della scelta. Ma direi che "I malavoglia" di Verga svetti alto. 

L'acquisto del 2012 di cui sei più soddisfatta.
Spero che non si parli solo di libri. In quel caso è molto difficile, ma immagino di poter dire la raccolta deluxe di Spawn (lo so è un fumetto. Non ho comprato molti libri nel 2012). Se si parla in generale, il mio Midnight Poison di Dior.


Secondo te perchè ai gdr (non virtuali) ci giocano solo i nerd?
Perché è una questione culturale. Fa parte del loro stile di vita, gli altri non ci troverebbero niente di speciale e di interessante; siamo fatti così. Inutile rimuginarci troppo sopra: siamo un po' gli Inklings del nuovo millennio.


Qual'è il supereroe più forte?
Questo è un genere di dibattito che si accende molto spesso in casa mia. Vengono fatti diversi nomi, tra cui l'inevitabile Superman e la controparte marvelliana Sentry; a livello di forza viene comunque accreditato Hulk, per quanto "forte" sia un aggettivo ambiguo e se contiamo che esiste chi deve stare in esilio come Freccia Nera per le sue capacità, è difficile dare una risposta. Il mio responso rimane comunque Scarlet Witch.

Un meteorite ti colpisce in fronte, e ottieni un superpotere. Quale?
Bella domanda. I poteri appetibili e attraenti sono molti, direi che sia scontato che chiunque vorrebbe essere una specie di Dottor Manhattan, ma non andrò su questo genere: chiaramente le capacità teleporta di Nightcrawler. Un potere spettacolare.


Secondo me non è giusto che l'opinione (e anche il voto) di un pirla qualsiasi conti esattamente allo stesso modo dell'opinione di un sapiente. Sei d'accordo con me o pensi che io sia una pericolosa minaccia per la democrazia?
Non ho mai creduto nella democrazia, non ci credo tutt'ora. In fondo è solo una maschera, uno specchietto per le allodole: esiste comunque chi comanda e sono in pochi. Non parlo del Governo in se stesso, parlo delle persone che hanno, come i ricchi, rispetto a quelle che possono poco. Il mondo è ancora immerso fino ai gomiti in un Terzo Stato invisibile. Però è anche vero che i sapienti sono pochi, rispetto alla massa che ora, con l'alfabetizzazione generalizzata, crede di essere diventata colta e intelligente per diritto di pari opportunità. Una situazione ridicola e paradossale del mondo contemporaneo. L'ho già detto che sarei Lucrezia Borgia?


Magari.

Ora tocca alle domande che farei io. Ci ho ragionato un bel po' e questo è il massimo, figuriamoci se le avessi scritte di getto:

  1. A quale fatto storico avresti voluto assistere?
  2. Di quale invenzione vorresti essere stato il creatore?
  3. Quale personaggio di libro o fumetto vorresti essere?
  4. Quale specie condanneresti all'estinzione potendo giocare a Madre Natura?
  5. A quale personaggio storico avresti mai giurato assoluta lealtà?
  6. Qual è il deus ex machina che ritenete più fastidioso nella storia della letteratura?
  7. Vegetariano o carnivoro?
  8. Qual è il motivo migliore per cui scatenare una guerra?
  9. Warhammer o World of Warcraft?
  10. Selezione naturale, eugenetica o accanimento terapeutico?
  11. Il modo più truce che immagini per uccidere qualcuno qual è?
Domandine semplici, no?
Mi sono trattenuta. Niente domande eccessivamente filosofiche, anche se sono scivolata sull'etica. Avanti, mostratemi chi è più killer.
Come annunciato i prescelti sono:
- Giobbin pure per me

Non potendo rigirarlo a Gherardo, dopo aver preso la palla, ma lo ringrazio per l'opportunità.
E ora, l'anticipazione dei miei Musi, che per cacofonia chiameremo invece Bronzi. Ed è inutile che ve ne rammarichiate, donne del maschietto rachitico: a me piacciono i maschioni grossi.

Tom Hardy: Bane, The Dark Knight Rises

Sigla.



17 commenti:

  1. Ahah! Parità dei sessi un cavolo! I "Musi" non avranno mai lo stesso fascino delle Muse! :D
    Dai, bisogna ammetterlo, il corpo femminile è oggettivamente più bello di quello maschile. u_u
    Fermo restando che delle mie Muse non mi interessa poi tanto mostrare il corpo, se no avrei messo anche io una carrellata di immagini, no? :D

    Comunque sono contento che tu abbia raccolto la palla, e le risposte sono ben interessanti! ^_^
    E no, l'acquisto non era limitato ai libri. Se no ci sarebbe stato da piangere. :D
    Rosico un po' di non aver ricevuto il meme da qui, ci sono alcune domandi interessantissime!

    P.S. Sono proprio curioso di vedere questi "Bronzi" competere con la Musa di Ottobre... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei stupida a negare che il corpo femminile abbia più armonia. Sono pur sempre una femmina, anche se costruita; rimane il fatto che essendo pienamente eterosessuale, per quanto esteta che possa apprezzare la bellezza delle vostre Muse - e non lo nego per niente - preferisco i muscoli dei miei Bronzi.

      Riguardo a questo allora dobbiamo ingaggiare una personal war: il mio Bronzo, contro la tua musa e contro quella di Giobbin. Direi che sia il minimo, tu che dici? u.u

      Elimina
  2. Ho risposto alla sfida... di entrambi. 22 risposte tutte per voi.

    RispondiElimina
  3. Platinum, pertanto, se vuole i Musi una volta al mese dovrà necessariamente farsi coinvolgere
    NUUUUOoooooOOOOOoooooOOOOOOOO! We're all dooooooooooomed! Cavolo, questo è un ricatto! Mi hai fregata :-/
    Però non ho capito... bisogna rispondere alle tue domande e in più selezionare 11 fatti "randomici" che vogliamo dire?

    15 gatti? Tu hai 15 gatti??? Beh, comunque vista l'immagine e visti i nomi dei gatti, ti consiglio di andare di corsa a giocare a Knigh of the Old Republic 1 e 2 (non il MMORPG tratto da essi, eh, ma i giochi in single player). Sto finendo il secondo proprio in questi giorni e dire che è addictive è poco!

    Al sig. Gherardo risponderei, citando Dai, bisogna ammetterlo, il corpo femminile è oggettivamente più bello di quello maschile. u_u un caloroso "Ma col picchio!". Diciamo piuttosto che voi maschietti vi curate poco e quindi prendendo 100 maschi e 100 femmine a caso, la % di maschi passabili è tristemente minore di quella delle femmine belle (non "passabili"). Ma, tesoro mio, io a guardare questo qui http://www.ciaktoscana.it/foto/HughJackman.BMP mi ci passerei le ore :-D

    Quanto al resto... vedrò di spremermi le meningi: è la volta buona che nel blog inseriamo un flag tipo "varie" :-D
    V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muahahahaha u___u
      Esatto: undici fatti randomici su di te, e rispondere alle mie domande. Nulla di più semplice, no?

      Sì, ho quindici gatti tendenti all'espansione visti i randagi qui intorno. Kotor I e II sono due nomi che vengono fatti spesso in questa casa, praticamente i miqi coinquilini non giocano ad altro generalmente. Online o meno.

      Bene: Hugh Jackman era uno dei prossimi Bronzi, ora conosco il tuo punto debole. Ora sì che sei fregata!

      Elimina
    2. Diciamo solo che resto perplessa... a chi vuoi che possano interessare 11 fatti randomici su di me? :-s (si gratta la testa) Vabbè, vediamo che mi viene in mente da postare!
      Sì, Hugh Jackman è uno dei miei punti deboli. Approfittane pure postandolo spesso :-D Se ne vuoi sapere un altro, mettici pure Robert Downey Jr. in versione Tony Stark :-D Altri nomi in futuro :-P
      V

      PS: se torni in quel del nord per eventi random (già che vai verso Lucca) fammelo sapere! Magari riusciamo a trovarci da qualche parte!
      PPS: io sto sbavando su un costume da Darth Revan. Che puoi linkarmi qualche tutorial per fare le armature?

      Elimina
    3. Ci tornerò presto al nord per la cresima di mia cuGGina e quindi direi che avremo tutto l'agio per vederci. In due settimane un giorno ci riusciamo.

      Per l'armatura io seguo lui (http://volpinprops.blogspot.it/) ma ti avverto che è un filino costoso il suo metodo. Insomma: non è la solita armaturina di cartapesta.

      Elimina
  4. Accetto la sfida U_U

    P.S. Vai a Lucca anche quest'anno? Nel caso, ci sono anch'io :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Baka. E se tutto va come deve andare sarò in costume di templare da Hell Gate: London. Mi sta dannando l'anima quest'armatura @_@

      Elimina
  5. ç______ç non ci sono le domande alternative per i leprotti speciali con la maestra di sostegno (= me)? °n°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Leprotta, niente sostegno.
      Qui di sostiene la politica del miracolo: vedrai che Giasù ti farà camminare, come i lunatichi e i paralitichi.

      http://www.youtube.com/watch?v=mgdyk4fz15k

      Elimina
  6. Cattiva °_______° almeno gli undici fatti random possono non essere (tutti) inediti? La mia vita è triste e frustrata e i fatti scarseggiano *U*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene, lo accetto u.u
      Hai il mio benestare. In fondo io di te so pochissimo e così potrò farmi una cultura comunque u.u

      Elimina
    2. Evvai *O* così anche tu capirai perché è meglio troncare sul nascere ogni rapporto con me e dare fuoco al moncone *O*

      Elimina
  7. Postai U_U E coinvolsi pure io la leprotta :D

    RispondiElimina
  8. http://illaboratoriodiscrittura.blogspot.it/2012/10/le-11-cose.html Ho scontato la mia pena :-/
    Ma non rispondo di qualsivoglia danno mentale che ne ricaveranno i lettori!
    V

    RispondiElimina
  9. Bambola, rispondi alle mail per favore XD

    RispondiElimina